Greenpeace a Napoli: “Differenziamoci” [video]

Alla faccia di chi vorrebbe costruire gli inceneritori (convengono a chi gestisce il business, molto meno alla salute dei cittadini), sono convinto che sia decisamente meglio puntare sulla raccolta differenziata spinta.

E a Napoli, è proprio impossibile da realizzare? Greenpeace è passata dalle parole ai fatti:

Link di approfondimento al sito di Greenpeace:

PS: qui a Novara, qualche anno fa ci siamo rimboccati le maniche e ora siamo a oltre il 68% di differenziata (oh, non è tutto rose e fiori: esistono purtroppo anche alcuni idioti incivili che abbandonano i sacchetti sui bordi della tangenziale e delle strade periferiche)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...