Mai dire mai

Alla fine ho ceduto e cominciato a twitterare. E stavolta c’è anche Carlotta. Ci stuferemo? Chi può dirlo? Per ora, comunque, ci divertiamo. 🙂

Annunci

2 pensieri su “Mai dire mai

  1. Giorgio Zanetti

    Bravo Francesco, sei dei nostri! 🙂

    Mi sono ricreduto: Twitter è divertente, complementare e alternativo al blog; lì si possono scrivere pensieri, sensazioni, sfoghi in tempo reale che qui stonerebbero, specie se “sparati” in grande quantità.

    Non ho ancora capito se alla lunga mi stuferà o ne diventerò schiavo…
    Male che vada c’è la psicoterapia 😀

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...