Le foto della vacanza in Egitto [slideshow]

Oasi di Siwa (Egitto), dune di sabbia

Come vi ho scritto un po’ sbrigativamente al ritorno qualche giorno fa, io e Carlotta siamo stati una settimana in Egitto: due giorni nel deserto nell’Oasi di Siwa (qui la città su Google Maps) con base presso il Siwa Shali Resort, e nei restanti giorni in un villaggio Alba Club a El Alamein.

Sugli ultimi cinque giorni c’è poco da dire, ci siamo trovati bene: il mare limpido, la sabbia finissima, la spiaggia ampia a bassa densità di bipedi umani, il clima caldo ma ventilato, erano condizione ideale per divertirsi e rilassarsi. L’animazione, che un po’ ci preoccupava, non è stata invadente, il cibo buono, le camere grandi e pulite.

Merita due parole in più invece l’esperienza nel deserto: per me è stata una sorpresa positiva inaspettata, merito di Carlotta che vinto la mia diffidente pigrizia verso i climi e luoghi “estremi”. Non avrei mai pensato di rimanere così colpito da queste zone. Sarà capitato a tutti di vedere al cinema o in tv un film o un documentario ambientato nel deserto. Ma vederlo di persona è tutta un’altra cosa.

Siwa, poi, è una città particolare: distante oltre 300 km. dal centro abitato più vicino, Marsa Matruh, raggiunta da una strada asfaltata solo negli anni 80, ha conservato antiche tradizioni e stili di vita. Se è vero che sulle case sono apparse le parabole e nei negozi gli zainetti alla moda occidentale (nelle foto vedrete una specie di Barbie col velo), nella realtà la vita è poco cambiata rispetto a un secolo fa: le donne sposate portano tutte il burqa (secondo la nostra guida, per tradizione, più che per questioni legate al fondamentalismo religioso), i bimbi guidano carretti condotti da asini (o muli, aiutatemi voi…), vi guardano con diffidenza, non rispondono all’universale saluto con la mano e difficilmente cercano di vendervi qualcosa.

Probabilmente durerà poco: la zona è molto interessante dal punto di vista turistico, nascono nuovi alberghi e qualcuno ipotizza che un aeroporto militare della zona sarà autorizzato presto anche all’uso civile.

Due parole anche sugli egiziani: Novara non è molto distante da Biella e Genova, il concetto di mancia obbligatoria costante è un po’ difficile da accettare. Comunque, a parte gli scherzi ho trovato gli egiziani generalmente simpatici, ospitali e professionali. Unico difetto, guidano come pazzi; le regole stradali sono pressoché inesistenti. Non parliamo di quando sono al di fuori dai percorsi regolari: per carità, forse faceva parte dello “spettacolo”, ma l’escursione ad alta velocità nelle dune di sabbia, tra ripidissime discese in stile montagne russe, curve improvvise a rischio capottamento, conclusasi con una gomma a terra l’avrei gustata con andatura più tranquilla. 😉 Per fortuna il ritorno in dromedario dopo il tramonto ha consentito di recuperare i ritmi lenti del deserto 😀 )

Un saluto particolare va alla nostra guida Ahmed, un ragazzo in gamba, amante dell’Italia e della nostra cultura, che spero di risentire presto.

Per visualizzare le foto singolarmente, il set della vacanza in Egitto.

Ecco lo slideshow. Per lo schermo pieno, premete in basso a destra su pulsante slideshow.

http://www.flickr.com/apps/slideshow/show.swf?v=71649

6 pensieri su “Le foto della vacanza in Egitto [slideshow]

  1. Ahmed

    Ciao Giorgio e Carlotta, come state?
    Spero tutto bene.
    Grazie per i vosrti commenti su Siwa,deserto,,,,,,,,,,,,,,,e me.
    IN bocca al lupo e ci vediamo in ,un certo momento, in Italia.

    Rispondi
  2. Giorgio Zanetti

    Ciao Ahmed, che bello leggerti!!! 🙂

    Qui tutto bene, anche se abbiamo ripreso la solita routine, restano con noi i ricordi delle bellissime emozioni che la vacanza nel deserto ci ha regalato.

    Grazie ancora di tutto, speriamo di incontrarci ancora.
    Se vieni in Italia, faccelo sapere.

    Nel frattempo, cerchiamo ti tenerci in contatto. 🙂

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...