La posta di Lady Velenia /166

Cara Lady Velenia,

il giorno del matrimonio mia moglie ha promesso di essermi fedele sempre, nella gioia e nel dolore, in ricchezza e povertà, in salute e malattia e di amarmi e rispettarmi tutti i giorni della mia vita. Sono passati solo due anni da allora e lei ha già contravvenuto a tutte le promesse. Perché??

Omar

Rispondo qui anche a Paola, Nicola, M.P., Giò di Cavenago, Sara, Sonia, Albertino, Mastrolindo e numerosi altri che mi hanno scritto lettere analoghe.

Quanto accaduto ad Omar e a tutti gli altri amici, nasce dalla disinformazione: nessuno, al momento della firma, legge mai quello che c’è scritto in piccolo sull’atto di matrimonio, che vi riporto:

ESCLUSIONI – gli obblighi sono sospesi in caso di: lite, dissidio, dissapore; convivenza con la suocera; maltempo, congiuntura economica avversa, quadro astrale sfavorevole; contagio da influenza, bioritmi incerti, luna storta; sciopero, ferie estive, festività nazionali; uragani, folla in tumulto, rivoluzioni, colpi di stato.

LV

Scrivimi, ho una parola buona per tutti… | Leggi il mio archivio
Hai già letto Il Booko Nero, la mia nuova rubrica culturale?

Annunci

3 pensieri su “La posta di Lady Velenia /166

  1. ele

    Omar però se tua moglie continua a cucinare per te, a lavare e stirare i tuoi panni direi che il vostro è un matrimonio del tipo standard quindi su con la vita ragazzo.

    Rispondi
  2. Patrizio Plebei

    Il mio è un caso un po’ diverso: lavoro e mantengo da solo la famiglia, ma mi tocca pure cucinare, lavare, stirare i panni miei e di mia moglie. Lei passa dall’estetista alla parrucchiera, dalla boutique alla palestra, spostandosi su un suv da 70mila euro, regolarmente parcheggiato in doppia fila (l’hanno scorso ho pagato 11000 euro di multe). Io per muovermi uso solo la bici e talvolta ho il sospetto che mia moglie mi sgonfi apposta le gomme. Ma forse sono solo un po’ paranoico.

    Ieri ho preso coraggio, mi sono aperto con lei, ho condiviso i miei dubbi, le frustrazioni, le paure. Con infinita dolcezza mi ha risposto: “ti amo e come vedi ti sto vicino anche nella cattiva sorte”.

    Mi sento in colpa.

    Rispondi
  3. Pingback: Sono dimagrita - trackback

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...