Li mortacci tua /334

ANTONIO INGROIA
Antonio IngroiaCa’ custa l’on ca’ custa viva l’Austa!

[Archivio L.M.T. | “Li mortacci cosa?”]

zb_logo_180x180_fb

Annunci

6 pensieri su “Li mortacci tua /334

  1. valter

    bellissima; gli manca il fiasco di vino barbera 😉
    comunque se va a lavorare ad Aosta deve portare con sè un collaboratore che gli faccia le traduzioni simultanee, diversamente non lo capiranno mai.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...