Archivi tag: epitaffi

Li mortacci tua /151

LA SINISTRA
Il dopo Berlinguer, il dopo Occhetto, il dopo Fassino,
il dopo Prodi, il dopo Veltroni (e presto il dopo Franceschini).
Il dopo arriva sempre prima, vien da dire,
e rimangon pochi dopo prima di scomparire.

L’archivio degli epitaffi | “Li mortacci cosa?”

Li mortacci tua /150

LA LEGGE SUL FINE VITA
Poiché lo stato vegetativo,
come ha insegnato Eluana,
di qualsivoglia svago è privo
e dura più di qualche settimana,
sentito il parer del Vaticano
sarebbe cosa gradita e bella
se col nasogastrico sondino
ci somministraste la nutella.

L’archivio degli epitaffi | “Li mortacci cosa?”