Archivi tag: html

Zlink! /037

[Nota: via=fonte; bl=blog autore, ad esempio se la fonte è tipo del.icio.us]

Ho tolto l’attributo

Cosa avete capito? 😉 Ho tolto l’attributo rel=”nofollow” dai link dei commenti. E’ da un po’ che ci pensavo, ma rimandavo sempre. Grazie perciò a Napolux e ad Alberto, da cui ho scoperto anche il comodo plugin DoFollow di WordPress che toglie il “nofollow” senza dover smanettare.

Ah, dimenticavo, ho introdotto una piccola modifica alla pubblicazione dei commenti: chi lascia un messaggio per la prima volta su Zanblog.it finisce in moderazione (finché non do l’ok, il commento non viene pubblicato).

Update

Vedi che succede a non leggere i blog per qualche settimana! 🙂 Mentre mi sto mettendo alla pari, ho scoperto che anche Luca ne ha scritto. A questo punto se ne trovo altri tra quelli che leggo, aggiungo qui direttamente.

Zlink! /032

Zlink! /031

Zlink! /030

Zlink! /028

Zlink! /027

Zlink! /026

Accessibilità dei siti web? Che cos’è?

Vi segnalo un articolo pubblicato oggi su Punto Informatico, realizzato dalla Commissione Osservatorio Siti Internet (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti), che spiega cos’è l’Accessibilità dei siti web.

Consiglio la lettura non solo a chi crea i siti Internet, che in realtà dovrebbe conoscere già l’argomento, ma anche a tutti le persone che pubblicano contenuti sul web (blog, ecc): realizzare documenti fruibili facilmente anche da persone diversamente abili mi sembra una strada doverosa, che tra l’altro porta benefici anche sulla velocità di caricamento delle pagine.

Come vi raccontavo qualche tempo fa, ho iniziato un lungo di lavoro di validazione di tutte le pagine di questo sito (secondo le specifiche XHTML 1.0 Strict del W3C): ho fatto molto (la home page, buona parte delle sezioni e tutti i video sono validati), ma tanto ancora ho da fare. Non mi scoraggio e proseguo come una formichina, poco alla volta.

I problemi più grandi li sto incontrando con la validazione dei CSS (i fogli di stile, file che contengono i dati per la formattazione della pagina): purtroppo rendendoli interamente validi come ero riuscito a fare inizialmente, creavo grossi problemi agli utilizzatori del browser Internet Explorer (in calo costante di consensi, ma sempre il più diffuso purtroppo). Come non tenerne conto? Correggere tutto il CSS, che non ho creato io, temo sarà una lavoro non facile.

Questo per cercare di sensibilizzarvi ancora una volta a cambiare browser (passate a Firefox o a Opera, tanto per fare due nomi, accidenti!!!): non solo avrete vantaggi perché funzionano meglio e sono più sicuri, ma avrete lanciato un intelligente e utile segnale “politico”, punendo chi (con l’arroganza tipica del monopolista) se ne frega platealmente degli standard del consorzio W3C, particolarmente sensibili alle necessità dei disabili.

Se vi è più chiaro, provate a metterla così: è un po’ come se cambiaste supermercato perché quello dove vi servite abitualmente non rispetta la norme sulle barriere architettoniche 😉

Il codice da v… validare

Anno nuovo, vita nuova ;-): i più attenti tra voi avranno notato piccoli cambiamenti al layout di Zanblog.it.

In realtà, le modifiche – più che estetiche – riguardano il codice che sto cercando di rendere interamente validato secondo le specifiche XHTML 1.0 Strict del W3C, il World Wide Web Consortium. Le specifiche, spesso ignorate da una buona parte dei siti Web, mirano tra le altre cose a rendere i siti Internet accessibili ai disabili che utilizzano hardware e software particolari (ad esempio, gli screen reader) per l’interpretazione delle pagine web.

Si tratta di un lavoro lungo che, andando a ritroso, riguarderà tutti gli oltre 500 post che ho pubblicato, oltre naturalmente alle sezioni dedicate ai giochi e alla foto gallery. Gli articoli più recenti (quelli che sono in home page) e la pagina delle info sono validate: un primo piccolo risultato! 🙂 .
Prossimamente, conto di segnalarvi anche le correzioni di codice apportate che potranno essere utili anche ad altri blogger che passano da queste parti.

Se notate qualcosa che non vi convince (anche dal punto di vista estetico) o errori di codice, non esitate a segnalarmelo.

Ciao!